Dopo quasi due settimane senza partite ufficiali, i Gunners scendono in campo al Molineaux di Wolwerhampton nel recupero della partita con i Wolves che fu rinviata a dicembre in seguito ai molti casi di Covid in entrambe le squadre.

I primi minuti sono giocati a ritmi alti con entrambe le squadre che pressano alte, in palio ci sono punti pesanti per la zona europea. Nonostante un ritmo di partita alto con entrambe le squadre a battagliarsi su ogni pallone, il primo tiro in porta avviene al 25° quando i Gunners si portano in vantaggio; su un’azione d’angolo il pallone da un rimpallo capita sui piedi di Gabriel che appoggia in rete alle spalle di Jose Sa. I Wolves protestano per un presunto fallo in area, ma l’arbitro nonostante tutto convalida il gol. I Wolves si fanno vedere al 36° con un colpo di testa di Jimenez che Ramsdale blocca in presa sicura. Subito dopo ci prova Semedo con un tiro da fuori area, con il pallone che termina di poco fuori. I Gunners rispondono con Lacazette, che si coordina al volo su un cross di Saka ma tira centralmente e Jose Sa blocca. Nel finale Neves ci prova direttamente su punizione, ma la sua conclusione termina di poco fuori. Primo tempo che termina con i Gunners in vantaggio; i ragazzi di Arteta hanno concretizzato alla grande la prima occasione capitatagli.

Il secondo tempo segue la falsa riga del primo, con entrambe le squadre che pressano alte, e giocano con passaggi veloci. Podence tenta la fortuna con un tiro da fuori area, ma ne esce un tiro sbilenco che termina alto. Lo stesso giocatore ci riprova subito dopo, con un colpo di testa sugli sviluppi di un angolo che termina di poco alto sopra la traversa. Il secondo tempo non offre grandi occasioni con i Wolves e i Gunners che battagliano alla ricerca del gol, rispettivamente del pareggio e del raddoppio. I Gunners restano in dieci al 69° per l’espulsione di Martinelli a causa di una doppia ammonizione. I Wolves trovano il gol al 70° per un’autorete di White, ma l’arbitro annulla per un fallo in attacco dei Wolves. I Gunners subito dopo hanno una ghiotta occasione con Lacazette, ma l’attaccante francese a tu per tu con Jose Sa spreca mandando il tiro a lato. Nell’azione successiva è Ramsdale a rendersi protagonista, deviando con un volo plastico una conclusione di Saiss. Il portiere inglese si ripete all’84° deviando in angolo un colpo di testa di Dendocker. Nonostante l’inferiorità numerica i Gunners resistono agli attacchi dei Wolves, e conquistano tre punti importanti per la zona europea.

Di Alberto Zingales

Privacy Policy