Azione di gioco in Wolves-Fulham (13 agosto 2022) - Photo by Official Account Twitter Wolves

Via alla seconda giornata di Premier League. Il Fulham di Marco Silva, dopo il pareggio al Craven Cottage alla prima contro il Liverpool (2-2), fa visita al Wolverhampton al Molineux Stadium. Il tecnico portoghese schiera dall’inizio gli stessi undici di una settimana fa, con bomber Mitrovic confermatissimo in attacco supportato da Kebano, Andreas Pereira e Bobby Reid. In panchina i nuovi acquisti Leno, Mbabu, Duffy e Issa Diop. I Wolves del connazionale Bruno Lage rispondono con Pedro Neto, Podence e Gibbs-White a supporto di HeeChan Hwang.

Equilibrio e poche occasioni nel primo tempo

Dopo le prime schermaglie, è il Fulham ad ottenere la prima occasione della partita al 21′ con un colpo di testa di Bobby Reid sugli sviluppi di un corner. Al 31′ Pedro Neto gira subito in porta ma il tiro viene parato da Rodak. Poco dopo è Podence a divorarsi una ghiotta occasione da distanza ravvicinata. Al 45′ Wolves nuovamente pericolosi con il tiro dalla distanza di Ruben Neves che finisce di poco largo a sinistra. Si chiude il primo tempo con un possesso palla a favore dei padroni di casa (60%) contro il 40% del Fulham. Poche le occasioni nitide durante i primi 45 minuti. Tanti i duelli e gli scontri fisici con tre cartellini gialli estratti dal direttore di gara John Brooks (Podence e Ruben Neves per i Wolves, Joao Palhinha per i Cottagers).

Azione di gioco in Wolverhampton-Fulham (13 agosto 2022) – Photo by Official Account Twitter Fulham Football Club

Mitrovic sbaglia un rigore, secondo pareggio per il Fulham

Nei primi minuti del secondo tempo continua la poca efficacia sottoporta di entrambe le squadre. Parte la girandola dei cambi con i due allenatori che mettono dentro forze fresche. Al 69′ il Fulham va vicino al vantaggio con il potente tiro di Kebano sotto la traversa: grande intervento di Jose Sa. All’80’ l’occasione che può sbloccare il match per i Cottagers. L’arbitro Brooks punisce il fallo di Rayan Ait Nouri con un penalty per il Fulham. Dal dischetto si presenta il solito Mitrovic. Questa volta, però, non c’è gioia per l’attaccante serbo che si vede respingere il tiro dall’ottimo Jose Sà. Finale amaro per i Cottagers costretti pure a rinunciare ad Andreas Pereira e Bobby Reid per problemi fisici. Dopo 7 minuti di recupero si chiude il match. Al Molineux è 0-0 tra Wolverhampton e Fulham. I Cottagers hanno sprecato una ghiottissima occasione con il rigore sbagliato da Mitrovic all’81’. Gli uomini di Marco Silva portano a casa un pareggio, il secondo dopo quello di una settimana fa contro il Liverpool.

di Sergio Pace

 

 

Privacy Policy