Photo by Uk Football please

Nel lontano 2002…

Quando nel lontano 2002 un gruppo di ragazzi provenienti da varie parti d’Italia e appassionati di calcio britannico decise di produrre una fanzine sul calcio più bello del mondo, non avrebbe mai immaginato che a distanza di tanti anni si sarebbe ritrovato a festeggiare il ventennale di fondazione. Tutto nacque in versione cartacea dal gruppo, ormai dismesso, “Godsavethefootball”, primo forum ( 2001 ) per amanti del calcio d’oltremanica. Il giornalino cartaceo nacque l’anno successivo, uscendo con cadenza trimestrale. Ciclostilato in proprio, non rese graficamente a dovere, ma conferì quella ruspantezza indispensabile a riscuotere fascino. Dal 2008 la pubblicazione purtroppo non uscì più e venne sostituita da un blog, ancora in essere, che accoglie i più disparati contenuti sulla Terra d’Albione. Si tratta, parimenti, di un contenitore di tutti gli articoli pubblicati, a suo tempo, su carta. Chiunque può collaborare con la webzine, come fatto in passato e con rinnovato entusiasmo. Riproponiamo volentieri alcune illustri recensioni:

La coraggiosa scommessa

“Ambiziosa ma non presuntuosa. È la coraggiosa scommessa di due super appassionati del calcio doltremanica e fondatori di questa figlia cartacea di Godsavethesoccer, il primo forum italiano dedicato al tema. I mezzi, inversamente proporzionali alla competenza, non le garantiscono una grafica adeguata ai tempi e, appunto, alle ambizioni. Ma per i contenuti, si passa alla cassa: scommessa vinta. Oggi tifare per i Club inglesi è quasi un atto di snobismo, un disperato bisogno daria fresca contro i miasmi del calcio nostrano. Ma è anche più comodo. Fino a pochi anni fa gli sparuti ed «eroici» fedelissimi “vivevano” di Sabato ascoltando il BBC World Service e di Mercoledì con le rare copie di «Match». Il tutto con la frustrante sensazione di non poter parlare di football, quello vero, please, con gente che nemmeno sapeva chi fosse Dixie Dean…

( Christian Giordano, “Guerin Sportivo” )

Photo by Uk Football please
Photo by Uk Football please

La prima fanzine italiana

“Amare il calcio inglese e condividerlo con appassionati dello stesso genere. Rivivere attraverso racconti ed aneddoti gli anni ormai passati. Essere aggiornato sullattuale Premier League e calcio britannico in tutta la sua essenza. Tutto ciò è stato racchiuso in “Football Please” la prima fanzine italiana dove finalmente si parla di football ! Partorita dagli ideatori del Liverpool Supporters Club Italian Branch ( la cui fanzine -“The Reds” – verrà recensita a breve ), la fanzine ciclostilata in proprio è composta da 32 pagine, piena di aneddoti, recensioni di libri inglesi, news, curiosità e storie di squadre e stadi attuali e daltri tempi.Un esempio su tutti : in questo numero c’è un articolo intitolato “Stadia – Gli Stadi dellArch. Leitch”, il quale fu un vero specialista nella progettazione di impianti costruiti in Gran Betagna tra la fine dell800 e gli anni 30. Nel prossimo numero verranno trattati degli stadi ormai scomparsi delle squadre Amateurs di Londra, alcuni dei quali autentici gioielli che in alcuni casi facevano impallidire gli impianti di molte squadre della Football League. Football Please annovera tra i propri collaboratori, tra gli altri, alcuni giornalisti affermati, il che eleva la qualità degli articoli pubblicati.”

Photo by Uk Football please
Photo by Uk Football please

Fan e magazine

“Ormai da secoli si sa cosa voglia dire fanzine: contrazione di fan e magazine, ovvero rivista fatta da e per appassionati. Di qualcosa: che in questo caso è il calcio britannico in tutte le sue sfumature. Ideata da Filippo Rossi e Max Troiani, sostenitori rispettivamente di Liverpool e Arsenal e assidui frequentatori del newsgrup godsavethesoccer su Yahoo.com, Footballplease riprende nel nome il titolo di una celebre trasmissione televisiva della metà degli anni Ottanta, quando il giornalista Michele Plastino portò in Italia per la prima volta in maniera sistematica le immagini dellallora Football League, Ora, in 32 pagine a periodicità variabile, si affrontano argomenti di diverso tipo, dalle ricostruzioni storiche ai ritratti di stadi, dai profili di giocatori allesame di “memorabilia”, oggetti da collezione.

( Roberto Gotta )

Photo by Uk Football please
Photo by Uk Football please

La festa

Chiunque gradisca festeggiare venti anni di calcio anglosassone, in modalità “Italian version”, ci può raggiungere a Roma l’ 1/10/2022 dalle ore 13:00 presso il “Finnegan” Pub, Via Leonina 66 ( zona Stazione FS Termini ) dalle ore 13:00. Per l’occasione visione di tutte le partite di Premier League della giornata in programma e fiumi di birra ! A tutti gli intervenuti l’adesivo di UKFP in regalo.

di Vincenzo Felici

Privacy Policy