Tribuna stampa del Tottenham Hotspur Stadium, Tottenham Hotspur - Photo by Il Calcio a Londra

Questa sera torna la Carabao Cup. I quarti di finale di League Cup vede il derby londinese tra Tottenham e West Ham nella splendida cornice del Tottenham Hotspur Stadium. Gli Spurs sono reduci dalla partita divertente contro il Liverpool terminata con il risultato di 2 a 2.  A differenza degli avversari, il West Ham, ha “riposato” sabato a causa del rinvio della gara con il Norwich. Tuttavia, gli Hammers hanno avuto un lieve calo nell’ultimo periodo: da fine novembre sono riusciti a vincere solo una partita tra Europa League e Premier League ed in classifica si sono visti sorpassare al quarto posto dai rivali dell’Arsenal.

La partita

La prima vera occasione del match capita sui piedi di Harry Kane al minuto 12. Il capitano degli Spurs aggancia il pallone in area e calcia un tiro basso centrale nello specchio della porta. La conclusione viene prontamente neutralizzato dall’estremo difensore ospite. I padroni di casa passano in vantaggio al minuto 29 grazie alla rete di Steven Bergwijn. L’azione del gol parte dai piedi di PierreEmile Hojbjerg che mette in area un ottimo passaggio trovando l’esterno olandese che tenta la fortuna da distanza ravvicinata e spedisce la palla in fondo alla rete. Gli ospiti non si scoraggiano e trovano la rete del pareggio al minuto 32Jarrod Bowen conclude l’azione in solitaria segnando la rete del 1 a 1. La seconda rete degli Spurs, avvenuta al 35esimo, porta la firma di un Steven Bergwijn che serve Lucas Moura. L’ex PSG non sbaglia e riporta in vantaggio i suoi. Il primo tempo si conclude con il risultato di 2 a 1 a favore dei padroni di casa. Il West Ham ci riprova prima con Benrahma e poi con Yarmolenko.  Il risultato però non cambia e il Tottenham si qualifica così alla semifinale di League Cup. 

di Alberto Zaina

Privacy Policy