Brantford

Il successo del Brentford nella finale Play Off di sabato, che ha regalato alle Bees la possibilità di partecipare per la prima volta nella storia alla Premier League, ha radici tecniche lontane; scouting e programmazione sono alla base di questo successo. In particolare nella scelta degli attaccanti che nelle ultime tre stagioni si sono alternati a Londra con risultati davvero sensazionali, stiamo parlando di: Neal Maupay, Ollie Watkins e Ivan Toney.

Ivan Toney: 33 reti

L’ultimo ed il vincente è Ivan Toney, attaccante 25 enne originario di Northampton, ha trascinato le Bees alla vittoria in questa stagione degli spareggi, con conseguente promozione in Premier League; stagione monstre per lui che nelle 52 gare disputate ha realizzato 33 reti e firmato 10 assist. Oltre alla promozione ha anche conseguito il titolo di Capocannoniere in Championship, ripetendosi dopo la vittoria della classifica cannonieri nella stagione precedente in League One, firmando con la maglia del Peterborough United 24 reti.

Ollie Watkins: 26 reti

La stagione precedente, 2019/20, il Brentford ha ottenuto la finale di Play Off, dopo essersi classificato al terzo posto in Championship, venendo superato dal Fulham che ha negato alle Bees l’accesso in Premier League. A guidare l’attacco dei Londinesi c’era Ollie Watkins, 25 enne di Torquay, nella scorsa stagione l’attaccante ha realizzato 26 reti e 3 assist nelle 50 gare disputate con la maglia delle Bees.

Al termine della stagione l’attaccante è passato comunque in Premier League firmando il contratto con l’Aston Villa; buono il suo esordio nella massima serie, per lui 14 goal e 5 assist nelle 37 gare giocate con i Villans; per lui goal all’esordio con la maglia della Nazionale Inglese nella gara di qualificazione ai Mondiali contro San Marino.

Brentford
Ollie Watkins con la maglia del Brentford – Photo by Brentford

Neal Maupay: 28 reti

Il tris di attaccanti che nelle ultime tre stagioni hanno guidato l’attacco delle Bees si completa con Neal Maupay, attaccante francese di 24 anni; nella sua ultima stagione con i Londinesi è andato a segno per 28 volte nelle 49 gare disputate in Championship, arricchendo il le prestazioni con 9 assist; nel corso della stagione il Brentford si classificò al 11 esimo posto e Maupay venne ceduto, sostituito da Ollie Watkins, al Brighton & Hove Albion realizzando 10 reti al suo esordio in Premier League, nella stagione in corso invece sono 8 le reti realizzate con i Seagulls.

Il grande talento del Brentford nell’individuare i bomber è evidente, sarà interessante capire se Toney seguirà le orme dei suoi due predecessori lasciando le Bees per giocare in Premier League; oppure giocare comunque la Premier League ma farlo proprio con la maglia del Brentford.

Di Gianluca Urgnani

Privacy Policy