West Ham

Trasferta a Birmingham per il West Ham che questa sera (21.15) sarà di scena al Villa Park per un “derby” tutto Claret&blue. Alcune considerazioni statistiche riguardo a match ed avversario odierno dei ragazzi di Moyes.

L’Aston Villa ha vinto solo due delle sei precedenti partite di Premier League (2 vittorie, 1 pareggio, 3 sconfitte), ma la sua più recente vittoria contro il Southampton è stata la decima complessiva. Questa è la prima volta che si assicura così tante vittorie in una campagna di PL dal 2009/10, l’ultima stagione in cui ha chiuso nella top-six.

Gli uomini di Dean Smith sono imbattuti in ognuna delle tre precedenti partite casalinghe di PL (2 vittorie, 1 pareggio), e hanno segnato nei primi 15 minuti in ciascuna delle due precedenti. Nonostante ciò, di solito danno il massimo nelle ultime fasi, avendo subito solo due gol in casa negli ultimi 30 minuti, a fronte di otto segnati. Nonostante sia stato battuto 3-1 in casa dal Liverpool domenica, il West Ham United resta in lizza per la top-six contro ogni aspettativa. Il gol di consolazione finale degli Hammers in quella partita significa che hanno segnato nell’85,71% delle loro partite di PL di questa stagione. Dei 31 gol segnati in PL, il 32,26% è arrivato negli ultimi 15 minuti di gioco.

Tuttavia, la sconfitta contro il Liverpool non è stata del tutto senza ripercussioni e il West Ham ha vinto solo tre delle precedenti dieci partite contro squadre che fino a domenica scorsa erano nella top ten della divisione (3 vittorie, 2 pareggi, 5 sconfitte). Ha subito 2+ gol in sei di quelle partite, ma dovrebbe andare meglio qui, dato che non ha subito più di un gol nelle ultime quattro visite al Villa Park.

Giocatori da tenere d’occhio: Jack Grealish dell’Aston Villa si sta ufficialmente godendo la sua migliore stagione di sempre, avendo avuto un ruolo in 15 gol di campionato (sei gol, nove assist), già uno in più rispetto al totale della scorsa stagione. Un degno avversario tra gli ospiti, Tomáš Souček del West Ham ha segnato tre gol nelle due precedenti trasferte di PL.

Statistica in evidenza: l’Aston Villa ha subito più falli di qualsiasi altra squadra del campionato, dato che i suoi avversari hanno commesso in media 15,8 falli a partita.

di Nicola Morosini

Privacy Policy