Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra

A caccia di Street Art

Girovagando per Londra ci siamo spinti nel Sud della città, sotto il Tamigi. Non lontano da Crystal Palace giace il quartiere Penge, ubicato nel  Borough di Bromley.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

Negli ultimi anni da queste parti hanno messo radici gli artisti di strada più in voga e celebri della città che stanno riempendo Penge di nuovi murales e opere d’arte.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

Gli esperti e gli studiosi di Street Art sostengono che qui non ci sia niente da invidiare ai più rinomati e turistici Camden e Shoreditch. Questa ventata di aria fresca a livello artistico sta facendo diventare Penge il nuovo punto di riferimento di appassionati che vengono qua nel Sud di Londra addirittura da tutta Europa.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

Appassionati d’arte

Da grandi appassionati d’arte ne abbiamo approfittato per fare un giro in questa nuova realtà artistica e dedicare una giornata ai mai colorati di case e Pub, catturando scorci unici e suggestivi.  Per arrivare in questo variopinto quartiere si l’Overground in direzione West Croydon, e si scende a Penge East.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

La stazione di riferimento segue la falsariga delle stazioni che si vedono fuori dalla zona centrale londinese, ma una volta fuori e dopo aver camminato in una strada circondata da verde, ci troviamo in una dimensione meravigliosa con orticelli pieni di ogni genere di verdura.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

Bridge House

Dopo cinque minuti di cammino ci rendiamo già conto di essere in un quartiere dove la vena artistica si nota quando all’angolo di strada sbuca un pub chiamato Bridge House, che oltre a spillare  birra e sidro regala moderne rappresentazioni teatrali. I temi puntano sulle diversità sessuali che ultimamente stanno sensibilizzando sempre più l’opinione pubblica, soprattutto in una città come Londra.

Bridge House Pub Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Bridge House Pub Penge – Photo by Il Calcio a Londra

Watermen’s Almshouses

E’ già da qui ci si rende conto dell’apertura mentale di questo sobborgo dove in ogni metro e ogni angolo si respira arte. Da queste parti trova spazio anche una struttura storica come il Watermen’s Almshouses, edifico che è stato costruito nel 1840. Si tratta di una palazzo neo-tudoriano (che si ispira allo stile rinascimentale italiano) circondato da tre schiere di cottages. Fu costruito da John Dudin Brown, propietario di un azienda commerciale che si occupava di trasportare persone e merce di ogni tipo sul fiume Tamigi. La struttura fu fatta costruire per ospitare sia gli uffici generali, sia gli alloggi dei suoi impiegati e per dare prestigio in antichità al quartiere di Penge.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

London Calling

Proseguendo dopo l’Almsshouses, si cominciano a notare i primi graffiti nelle pareti di alcune case e di alcuni negozi.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

Dopo un bella camminata nelle vie del quartiere, ci siamo fatti un’idea degli artisti che hanno contribuito a rivitalizzare artisticamente questa borgata: Zabou, Mr Cenz, Dan Kitchener e Ant Carver.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

L’iniziativa di riempire Penge di murales è nata dall’idea di un associazione no profit chiamata “London Calling” , il cui obbiettivo principale è riempire i muri di della zona.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

London Calling,  grazie anche alla massima adesione di artisti da tutte le parti di Londra e dintorni, ha potuto realizzare circa 370 murales per abbellire e rendere unico Penge.

Il cane

Tra i murales più iconici saltano all’occhio un cane che stringe una bomboletta tra i denti, fatto sotto richiesta esplicita del suo proprietario e realizzato dallo street artist Irony. Un’altro celebre è il ritratto di una ragazza che realizza una scritta sul muro, che si trova al fianco di un negozio che realizza tatuaggi, realizzato da un’artista italiana di nome Alice Pasquini.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

Zabou

Ma ciò che possiamo considerare il ritratto di punta di l’immagine de signore anziano con la macchina fotografica. Il ritratto ribattezzato “Old man and a camera” realizzato da Zabou, un’artista francese che è anche molto attiva nel quartiere di Islinghton. Questo ritratto si ispira alla storia di un signore anziano, Gordon Gibbens che aveva una grande passione per la fotografia e l’arte e a cui piaceva girare Londra, per fotografare i graffiti o per trovare muri liberi dove esprimere la sua arte. Una passione che dopo la morte della moglie a causa di un cancro, lo motiverà ad andare avanti, tantochè da mettersi in pensione per dedicare di più il suo tempo a questa sua passione.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

Macchina fotografica e bombolette

Gordon girava ogni giorno con la sua macchina fotografica e le bombolette per realizzare i suoi murales, la sua passione è stata ispirazione per la figlia e per gli street artist che si sono ispirati a lui quando hanno riempito i muri di Penge e Anerly.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

Una passione che Gordon non ha mai mollato, nemmeno nel periodo in cui gli fu diagnosticato un cancro e che nonostante le difficoltà della malattia ha sempre portato avanti. Il suo ritratto è un giusto tributo alle sua passione e alle sue foto di street art.

La libertà artistica

Penge è una dimostrazione di come la libertà artistica può valorizzare una zona periferica prima sconosciuta.

Street Art a Penge - Photo by Il Calcio a Londra
Street Art a Penge – Photo by Il Calcio a Londra

Una zona che con i suoi ritratti di street art arricchisce l’immenso patrimonio artistico di una città come Londra che da sempre da spazio agli artisti di ogni genere.

Di Alberto Zingales

Privacy Policy