Dagenham

Una doppietta di Beautyman consente al Sutton di vincere il suo secondo derby in 4 giorni imponendosi per 2-1 in trasferta contro il Dagenham & Redbridge; al Chigwell Construction Stadium ospiti in vantaggio con Beautyman su rigore, concesso per un fallo sul bomber Olaofe; nella ripresa pareggio dei padroni di casa con la rete di Gordon; il goal partita arriva nei tempi di recupero, ancora con Beautyman ed ancora su rigore.

Dopo il rocambolesco 2-2 di sabato, il Bromley strappa un pareggio  in trasferta contro il Boreham Wood: vantaggio dei locali con Marsh, nella ripresa arriva il pareggio del Bromley con Duffus.

Si riprende dalla sconfitta nel derby contro il Sutton Utd il Wealdstone guadagnando un punto prezioso contro l’Eastleigh, squadra che ambisce alla promozione in League Two; al Grosvenor Vale finisce 0-0.

Sutton 4
Beautyman – Photo by Sutton Utd Twitter

Il Barnet perde l’imporante sfida salvezza in casa del King’s Lynn Town; una doppietta di Galish porta i padroni di casa sul 2-0 dopo appena 20 minuti, al 28’ Hooper accorcia le distanze ma nella ripresa le reti di King, Southwell e Marriott fissano il risultato sul 5-1 finale per i padroni di casa.
Le speranze di salvezza per le Bees sono ormai pochissime, servirà un impresa agli uomini del Manager Tim Flowers per restare in National League.

In classifica vince e rimane in testa il Torquay United, tiene il passo anche il Sutton Utd, con la 13 esima vittoria, che mantiene la seconda posizione a 4 punti di distanza ma con 3 gare ancora da recuperare.

Di Gianluca Urgnani