West Ham

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi ma poi ritornano cantava Antonello Venditti. Mark Noble is back, l’ex c’è centrocampista dopo una vita con la maglia del West Ham addosso torna negli Hammers. 

Da capita a direttore sportivo

Nato nel 1987 a Londra nel quartiere di Canning Town, nell’East London, raggiunge il calcio professionistico in giovane età, a 17 anni firma per il Southend United, il West Ham lo nota e dopo un po’ di gavetta lo porta a casa all’ombra di Upton Park. Per quei 20 anni milita con gli Hammers con cui debutta il 6 gennaio de 2007 nel match contro il Brighton. Una lunga militanza tanto da essere soprannominato “Mister West Ham”.

Il ritiro

Noble, dopo una vita con il West Ham, tranne due piccole esperienze con Hull City e Ipswich Town, lo scorso giugno aveva appeso gli scarpini al chiodo all’età di 35 anni. Ora si appresta a tornare nell’est di Londra, questa volta in altre vesti, non più con gli scarpini ai piedi ma in giacca e cravatta.

West Ham
Mark Noble capitano del West Ham – Photo by West Ham United Football Club

Il nuovo ruolo

Dal 2 gennaio 2023 l’ex capitano del West Ham, ritiratosi la scorsa estate, tornerà ad essere parte integrante della società nella figura di Direttore Sportivo.
Dopo oltre 18 anni e 550 presenze con la maglia Claret & Blue, l’ex centrocampista inglese non è riuscito a stare lontano dal calcio e dal suo West Ham per più di 6 mesi e ora passerà dal campo a dietro la scrivania. 

Privacy Policy