La tana del Liverpool, l'Anfield - Photo by Ivo Furano

Il big match della 36esima giornata di Premier League vede affrontarsi il Liverpool di Klopp e gli Spurs di Antonio Conte. Obiettivi diversi per le due squadre: i Reds devono vincere per mantenere i sogni di vittoria del titolo, i londinesi vorranno portarsi a casa i tre punti per inseguire il posto Champions.

La partita

La prima frazione di gara si conclude senza reti. Da segnalare in chiusura il colpo di testa di Van Djik al minuto 39 che si spegne sulla traversa.

I due allenatori decidono di non fare cambi all’intervallo. Il Tottenham si porta in vantaggio al 56esimo grazie alla rete del solito Son. L’azione del vantaggio ospite parte dai piedi di Sessegnon che serve il talento coreano il quale da due passi batte un incolpevole Alisson. I Reds non ci stanno e pareggiano i conti al minuto 74. La rete porta la firma di un ispirato Luis Diaz che approfitta di un tiro deviato per riportare in partita i suoi. La partita si conclude così con il risultato di 1 a 1.

di Alberto Zaina

Privacy Policy