A Elland Road va in scena Leeds United-Fulham valevole per l’undicesimo turno di Premier League. Momenti di forma opposti per le due squadre. I Peacocks di Jesse Marsch sono reduci da tre ko consecutivi e hanno un disperato bisogno di mettere in cascina preziosi punti salvezza. I Cottagers di Marco Silva, dopo i blackout con Newcastle e West Ham, ha ritrovato la verve dei giorni migliori con un punto ottenuto contro il Bournemouth e con la netta vittoria al Craven Cottage contro l’Aston Villa (3-0) nel turno precedente. Il Leeds si schiera con il 4-1-4-1, unica punta Rodrigo. Per il Fulham classico 4-2-3-1. Uniche novità rispetto alla gara contro i Villans: Adarabioyo al posto di Issa Diop in difesa; Kebano in panca, dal 1′ Harry Wilson.

Mitrovic risponde a Rodrigo: 1-1 all’intervallo

Dopo le prime schermaglie il Leeds passa al 20′: bella azione manovrata sulla trequarti avversaria, Harrison si fa spazio e prova il tiro a giro che viene deviato dalla difesa del Fulham. Il pallone arriva però dalle parti di Rodrigo che di testa deve solo appoggiare in rete. Non passa molto tempo e i Cottagers pareggiano i conti. Al 26′ corner battuto da Andrea Pereira e colpo di testa vincente sul primo palo di Mitrovic che si insacca sotto la traversa. Il Fulham, galvanizzato, spinge alla ricerca del secondo gol. Al 30′ Meslier para il tiro di Andreas Pereira su passaggio filtrante di Willian.

Premier League
Elland Road Leeds – Photo by Leeds United

Scatto Fulham con Bobby Reid e Willian: Leeds ko

Nella ripresa spinge forte il Leeds nei primi minuti ma il Fulham non è da meno che ci prova con le conclusioni di Joao Palhinha e Wilson. Al 62′ Leno si disimpegna molto bene sul tiro dalla distanza di Greenwood, poi replica su Bamford. Al 70′ occasione Fulham con il colpo di testa di Mitrovic su assist di Andrea Pereira sugli sviluppi di un calcio da fermo. Al 74′ Cottagers avanti: cross al bacio di Andreas Pereira dalla destra per il colpo di testa vincente di Bobby Reid, tutto solo in area dopo la battuta di un corner a favore del Fulham. Gli uomini di Marco Silva calano il tris all’84’: splendido slalom all’interno dell’area piccola di Harrison Reed che serve un cioccolatino al centro per Willian che di sinistro deve solo appoggiare in rete. Festa Cottagers ad Elland Road. Al 91′ il Leeds accorcia le distanze con il tiro di Crysencio Summerville che si insacca all’angolino basso a sinistra su assist di Gelhardt. Finisce così. A Elland Road è il Fulham a festeggiare tre preziosissimi punti che portano i Cottagers a quota 18 punti e al settimo posto in classifica. Secondo successo consecutivo per i ragazzi di Marco Silva che adesso dovranno preparare nel migliore dei modi il prossimo match contro l’Everton al Craven Cottage.

di Sergio Pace

Privacy Policy