Leyton Orient

Leyton Orient – Forest Green Rovers: 1-1

Brisbane Road arriva la capolista Forest Green Rovers: il Leyton Orient è chiamato all’impresa davanti ai propri beniamini alla ricerca di una vittoria che manca da due giornate; gli ospiti hanno vinto otto delle dodici gare disputate, perdendo solo in due occasioni.

La prima occasione della gara è per gli O’s: colpo di testa su calcio d’angolo per Darren Pratley da buona posizione sulla quale il portiere ospite si supera; la risposta della capolista arriva poco dopo: colpo di testa a colpo sicuro di Matty Stevens, sul quale Kyprianou, si supera salvando sulla linea di porta.

Il vantaggio ospite arriva nella ripresa: calcio d’angolo con palla in area, più in alto di tutti salta Matty Stevens che realizza per il Forest Green.

Subito vicini al pareggio i londinesi con Harry Smith, ma la conclusione dell’attaccante non è fortunata; il pareggio arriva comunque poco dopo: assist di Kemp per Sotiriou che è velocissimo e gira in rete anticipando la difesa ospite.

Buona prova per i Londinesi che bloccano la capolista ed ottengono il terzo pareggio consecutivo, il quarto nelle ultime cinque gare.

Brisbane Road, stadio del Leyton Orient - Photo by Il Calcio a Londra
Brisbane Road, stadio del Leyton Orient – Photo by Il Calcio a Londra

Sutton United – Swindon Town: 1-2

Dopo la vittoria esterna sul campo del Crawley Town torna al Gander Green Lane il Sutton United, deciso a mantenere l’ottima posizione in classifica grazie alla cinque vittorie nelle ultime sei gare: a Londra arriva lo Swindon Town in serie utile da cinque giornate e reduce dal pareggio interno con il Rochdale.

Primo tempo da incubo per gli U’s che dopo solo mezz’ora di gioco sono in doppio svantaggio: Swindon Town in vantaggio con Louis Reed che trasforma con una bella conclusione un calcio di punizione; alla mezz’ora arriva il raddoppio ospite, lo firma Jonathan Williams con una violenta conclusione da fuori area.

Prima della chiusura di tempo il Sutton accorcia le distanze con Harry Beautyman che realizza un calcio di rigore.

Nella ripresa il Sutton United prova ad ottenere la rete del pareggio, andandoci vicino prima con un tiro da fuori area di David Ajiboye respinto dal portiere e poi con un colpo di testa di Joe Kizzi su assist di Randal respinto nuovamente da Wollacott.

Termina così con una sconfitta la gara casalinga per gli U’s che interrompono la striscia di quattro vittorie consecutive; malgrado la battuta di arresto i Londinesi rimangono vicino alla zona play off e con una gara in meno degli avversari.

Di Gianluca Urgnani