Leyton Orient

In campo la League One per la 40 esima giornata di Campionato; riposo forzato per il Charlton, posticipato infatti il match con al The Valley con il Lincoln City.

In campo invece il Wimbledon che a Plough Lane ospita il Fleetwood, gara molto equilibrata con poche occasioni da rete per entrambe, il risultato sembra destinato a non sbloccarsi ma a due minuti dalla fine gli ospiti passano: decide l’incontro la rete di Mckay.

Con la sconfitta i Dons vengono superati dal Bristol che vince in casa con il Doncaster; la sconfitta dello Swindon Town sul campo del Burton non cambia la distanza dalla zona salvezza che rimane ad un solo punto.

In testa alla classifica vince Hull City che approfitta del pareggio nel big match tra Peterborough United e Sunderland e si porta a +3 dai Posh ed a +4 dai Black Cats; il Charlton resta vicino alla zona play off, lo scontro diretto rimandato con il Lincoln City non sposta le possibilità e le ambizioni degli Addicks.

Nel prossimo turno gara difficile per il Charlton che sarà ospite del Sunderland; gara in trasferta anche per il Wimbledon impegnato sul campo del Accrington Stanley.

League Two

Nel giorno di Pasquetta in campo anche la League Two con il Leyton che ospita il Walsall: termina con il pareggio senza reti la gara, con gli O’s che non riescono così a cogliere la quinta vittoria consecutiva; il pareggio però muove la classifica ed allunga a 6 la serie di risultati utili consecutivi.

Un pò di rammarico per la formazione Londinese che non sfrutta la gara casalinga per rientrare nella zona play off, il traguardo rimane a soli 3 punti, da qui al termine della stagione ogni occasione sarà da sfruttare al massimo, a partire dal prossimo incontro che vedrà il Leyton opposto al Cheltenham Town, formazione al momento al secondo posto in classifica; in testa rimane il Cambridge United che pareggia con il Tranmere, mantenendo due punti di vantaggio sul secondo posto occupato dal Cheltenham Town.

Di Gianluca Urgnani