League One

Nella 32 esima di League One, giornata da dimenticare per le Londinesi; ACF Wimbledon e Charlton ottengono entrambe una sconfitta, entrambe in casa ed entrambe con lo stesso punteggio.

Il Chartlon viene superato al The Valley dal Blackpool; nel primo tempo arriva già il raddoppio dei Pools: prima è Yates ha portare in vantaggio gli ospiti e dopo dieci minuti Virtue-Thick, su assist di Simms, replica la rete del compagno; gara quindi subito in salita per gli Addicks che ad inizio ripresa restano in dieci per l’espulsione di Pratley; prima della chiusura di gara c’è tempo per il tris del Blackpool ancora con Yates che firma la sua doppietta personale e per una nuova espulsione, quella di Aneke, che lascia il Charlton in nove uomini.

Stesso punteggio a Plough Lane dove il Wimbledon subisce tre reti dal Hull City; le firme sono di Magennis e Burke nel primo tempo e di Wilks che nella ripresa chiude i conti; sconfitta meritata per i padroni di casa, di fatto mai in partita.

In classifica prosegue la corsa del Peterborough Utd, con 4 punti di vantaggio sul Lincoln City.

Il Charlton è al 12 esimo posto con 44 punti; si fa dura invece per il Wimbledon che con Burton Albion e Rochdale si gioca l’ultimo posto utile per rimanere in categoria.

League One
Wimbledon – Hull City (27 Febbraio 2021) – Photo by Wimbledon Official Twitter

A concludere la giornata davvero negativa si aggiunge il Leyton Orient in League Two che a Breyer Group affronta il Tranmere Rovers; i padroni di casa vanno sotto nel primo tempo subendo la rete di Lewis; nella ripresa arriva prima il raddoppio con Woolery e poi il tris di Morris; nei minuti finali rete della bandiera per Turley che però non cambia l’inerzia della gara, conclusa con la netta vittoria degli ospiti.

Cambia poco in classifica per il Leyton Orient, posizionato al 14 esimo posto con 39 punti; in testa troviamo il Cambridge Utd che conserva un punto di vantaggio sul Forest Green Rovers.

Di Gianluca Urgnani

Privacy Policy