Arsenal

L’Arsenal di Arteta batte il Manchester City di Guardiola e si guadagna con merito la finalissima di FA Cup. I Gunners schierano in campo la miglior formazione con Aubameyang e Lacazette nel reparto offensivo e Pepe che svaria dal centrocampo in su. I Citizens si schierano con il 4-2-3-1 con Sterling, Silva e Mahrez dietro a Jesus. Il City inizia il match con la solita fitta rete di passaggi ma i londinesi la sbloccano al 19’ con Aubameyang che sfrutta l’assist di Pepe e porta in vantaggio i suoi. Arsenal in vantaggio!
In un Wembley deserto rimbomba la voce dello speaker che annuncia il gol dei Gunners. Il Manchester City prova a imbastire un’azione degna di nota ma Mustafi e David Luiz fanno buona guardia. Si va al riposo con l’Arsenal in vantaggio.

Photo by Arsenal official

La ripresa si apre con il solito copione, City che prova a scardinare la difesa avversaria che peró non si scompone. I Gunners colpiscono ancora al 71’ ancora con Aubameyang che rifila al City il colpo di grazia. Il numero 14 si presenta tutto solo davanti a Ederson, mantiene la freddezza necessaria e mette dentro. Raddoppio Gunners! Il Man City non riesce a creare ulteriori grattacapi e finisce così. Arsenal – Manchester City 2-0. Contro ogni pronostico l’Arsenal vola in finale di Fa Cup aspettando la vincente tra Man United e Chelsea.

di Antonio Marchese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Privacy Policy