Tottenham

Dall’Inghilterra rimbalza l’indiscrezione di un possibile ritiro di Gareth Bale dal calcio giocato la prossima estate. Il “Mirror” riporta l’indiscrezione secondo cui il talento gallese sarebbe intenzionato a non continuare a giocare in squadre di club, dopo la scadenza del suo contratto attuale con il Real Madrid. L’ex giocatore del Tottenham sembra però intenzionato a continuare la sua avventura con la nazionale gallese. Il campione nativo di Cardiff vorrebbe partecipare al Mondiale in Qatar in programma nel inverno del 2022. Un mossa che sa quasi di riscatto per il giocatore, ancora deluso dall’eliminazione da Euro 2020 subita per mano della Danimarca qualche settimana fa. L’indiscrezione del giornale inglese riporta la notizia che Gareth potrebbe presentarsi alla competizione da svincolato, costituendo un caso più unico che raro nel mondo del calcio moderno.

La carriera del campione gallese

Bale potrebbe chiudere così una carriera che lo ha visto vincere 4 Champions League, 3 Supercoppe Europee, 4 Mondiali per Club, 2 Campionati Spagnoli e una Supercoppa di Spagna. A questi trofei va aggiunta la Coppa di Lega vinta con il Tottenham nel 2008 e il bronzo vinto con il Galles in occasione del Europeo in Francia del 2016. Gli ultimi anni sono stati complicati per il campione gallese che, dopo esser finito ai margini del progetto Real Madrid, ha faticato a brillare nella sua ultima esperienza londinese con il Tottenham conclusa qualche mese fa.

di Alberto Zaina