Chelsea

Nella 34° giornata di Premier League il West Ham è ospite a Stamford Brigde dove affronterà il Chelsea in un derby londinese molto atteso e sentito. Tuchel si presenta all’appuntamento schierando i Blues con un 3-4-1-2 mentre Moyes opera un corposo turnover in vista della semifinale di Europa League contro l’Eintracht Frankfurt che si giocherà giovedì.

 

Primo Tempo

Parte bene il Chelsea: nei primi minuti gli uomini di Tuchel spingono e attaccano. Gli Hammers si rendono minacciosi soprattutto in contropiede. A parte i minuti iniziali però, il primo tempo offre pochi spunti e poche emozioni. La difesa degli Hammers appare solida e molto ben posizionata ed infatti regge le puntate offensive dei Blues. Dopo il recupero si va negli spogliatoi sullo 0-0.

Secondo Tempo

Il secondo tempo si apre sulla falsariga del primo: è la squadra di casa ad avere il controllo del gioco e ad apparire più determinata. Per alcuni minuti gli attacchi del Chelsea costringono gli ospiti ad un vero e proprio assedio nell’area di rigore difesa da Fabianski e compagni. Nel secondo tempo i padroni di casa dominano e gli Irons si difendono.  All’84° Lukaku si procura un rigore ma Fabianski para il tiro di Jorginho. Gli sforzi dei ragazzi di Tuchel vengono però ripagati nel finale: all’89° segna Pulisic. La partita termina con la vittoria della squadra di casa.

 

DI Federico Iezzi

Privacy Policy