Millwall

Glen Johnson detiene un record particolare, ovvero aver giocato prima nel West Ham e poi nel Millwall. il difensore inglese iniziò la propria carriera nelle giovanile degli Hammers, passando poi dalla prima squadra e arrivando a vestire la casacca del Millwall nel 2002. Con i Lions disputò 8 partite, prima di approdare al Chelsea.

Tim Cahill nasce a Sidney ma decide che il suo futuro dal calciatore sarà in Inghilterra e nel lontano 1998 sbarca a Londra per giocare con il Millwall. Con la maglia dei Lions metterà a segno ben 52 reti collezionando 217 presenze dal 1998 al 2004, prima di trasferirsi a Liverpool per giocare con l’Everton.

Adebayo Akinfenwa ha cambiato ben 15 squadre nella sua lunga carriera e tra queste c’è anche il Millwall con cui il possente attaccante giocò nel 2007, dopo l’avventura gallese con lo Swansea. Con la casacca dei Lions non lasciò un gran ricordo e giocò solo qualche mese, giusto il tempo di collezionare sette partite in cui però non riuscì ad andare mai a segno.

Harry Kane iniziò la sua sfavillante carriera in quel de Brisbane Road con la maglia del Leyton Orient nel 2011 e i 5 gol messi a segno in 18 partite lasciarono già intravedere le qualità del giovane bomber. Da Leyton al North-London ed ecco il Tottenham, ma Kane era ancora acerbo e gli Spurs preferirono farlo crescere all’ombra de The Den. Nel 2012 Harry Kane giocò proprio con il Milwall facendo capire che ben presto avrebbe fatto il grande salto. Con i Lions mise a segno sette reti.

Millwall
Harry Kane esulta con la maglia del Millwall – Photo by hitc.com

Diego Fabbrini nasce a Pisa e inizia ad avvicinarsi al grande calcio con la maglia dell’Empoli con cui esordisce in Serie B il 21 Agosto 2009, all’età di 19 anni, in un match contro il Piacenza. Il 6 Marzo 2010 arriva anche la prima rete, la prima di tre in 66 presenze con la maglia dell’Empoli. Nel 2011 sbarcò a Udine dove tentò di trovare la giusta continuità. Alla sua prima stagione da professionista colleziona 30 presenze in campionato. Diego è un giocatore duttile, che predilige il ruolo di esterno offensivo ma si adatta in ogni parte del campo. Dopo aver girato in lungo e in largo si trasferisce in Inghilterra per cercar fortuna con la maglia del Watford. Il 16 Gennaio 2015 viene ceduto in prestito al Millwall, ma con i Lions gioca poco e mette a segno una sola rete, targata 26 Febbraio 2015 contro lo Sheffield Wednesday.

Millwall
Diego Fabbrini con la maglia del Millwall – Photo by mfc.co.uk (Millwall Football Club official)

di Antonio Marchese