John Smith's Stadium

Riprende la Championship che chiude con la gara al John Smith’s Stadium tra Huddersfield e Brentford il programma della 39° giornata; entrambe la formazioni sono reduci da un pareggio: con lo Sheffield Wednesday per i Terriers in trasferta e quello a Londra con il Nottingham Forest per le Bees; all’andata fini 3-0 per la formazione del tecnico Thomas Frank.

Due novità per i padroni di casa con gli inserimenti dal primo minuto di Álex Vallejo e Yaya Sanogo; per le Bees fuori Henrik Dalsgaard per infortunio sostituito da Roerslev, rientro nell’undici iniziale anche per Ghoddos.

Nemmeno il tempo di prendere posto ed i padroni di casa passano in vantaggio: la sblocca O’Brien con un destro dalla distanza che supera Raya Martin per un inizio subito in salita per i londinesi.

Prova a reagire alla mezz’ora il Brentford con un tiro di Janelt di sinistro, parato dall’attento Schofield; poco dopo ci prova anche Norgaard ma la conclusione del centrocampista danese è alta. Prima della chiusura del tempo tentativo di Toney con un colpo di testa su assist di Sorensen senza successo.

Brentford
Huddersfield Town – Brentford (3 Aprile 2021) – photo by Brentford Official Twitter

La ripresa inizia con la rete del Brentford: conclusione dalla distanza di Jansson respinta dal portiere, la palla finisce a Janelt che mette in area per Sorensen che realizza la rete del meritato pareggio; il goal carica i Londinesi che un minuto dopo sfiorano il raddoppio con una conclusione di destro di Toney respinta dal palo.

Ci prova anche Ghoddos a completare la rimonta, ma la sua conclusione da fuori area si perde di poco alla sinistra del portiere; padroni di casa che si fanno vivi poco più tardi con tiro dalla distanza di Duhaney sul quale Raya Martin è bravo a respingere.

Prima della fine ancora Brentford vicino alla rete dei tre punti con Fosu-Henry il cui tiro indirizzato alla sinistra della porta viene respinto da Schofield, il migliore in campo tra i suoi.

Termina quindi la gara con un pareggio che va stretto al Brentford, la rete nei minuti iniziali ha complicato la gara alle Bees che sono riuscite a pareggiare ma non a completare la rimonta, malgrado le numerose occasioni da rete; con il punto ottenuto la formazione Londinese raggiunge in classifica lo Swansea, superandolo per la migliore differenza reti; nuovamente in campo la Championship, con le Bees che martedì a Londra riceveranno la visita del Birmingham City.

Di Gianluca Urgnani