Giampiero Boniperti si allena con la nazionale - foto by Genoa CFC - Twitter

Ciao Giampiero

Il 18 Gugno 2021, all’età di 92 anni ci ha lasciato a causa di una insufficienza cardiaca il presidente onorario della Juventus Giampiero Boniperti. Si tratta di una memoria storica del calcio italiano, e di una “Bandiera” della Juventus sia come giocatore, che come dirigente.

 

Memoria londinese

Noi oggi vogliamo ricordare Giampiero per una sua memoria londinese. Nel 1953 la federazione calcistica inglese, per festeggiare il suo novantesimo anniversario di nascita, organizzo’ un amichevole tra la nazionale inglese e una selezione dei migliori giocatori europei. Giampiero fu l’unico italiano a venire nominato in questa speciale selezione.

 

La valigia di cartone

Era una selezione che comprendeva giocatori come l’austriaco Walter Zeman (allora considerato il miglior portiere a livello europeo), l’ungherese László Kubala (centravanti del Barcelona), lo slavo Bernard Vukas (vincitore di due argenti olimpici con la nazionale Jugoslava), lo svedese Gunnar Nordahl (che tutti ricordiamo per i suoi campionati con il Milan) e il capitano Ernst Ocwirk (che ha diviso la sua carriera tra l’Austria Vienna e la Sampdoria).

Fu cosi che Giampiero preparo’ la sua valigia di cartone, e il 21 ottobre del 1953 parti per Londra per rispondere a questa convocazione.

 

L’Inghilterra

L’Inghilterra che affronto’ questa selezione aveva nel suo undici titolare due leggende come Stanley Matthews (uno dei giocatori piu’ longevi del calcio britannico, vincitore del pallone d’oro del 1956) e Alf Ramsey (che dopo otto anni di successi come allenatore dell’Ipswich Town, porto’ l’Inghilterra sul tetto del mondo vincendo i mondiali del 1966).

nazionale inglese del 1953 - foto by Andy Bodfish - Twitter
nazionale inglese del 1953 – foto by Andy Bodfish – Twitter

 

Wembley

La suggestiva cornice dello stadio di Wembley fu testimone di una partita spettacolare, dove entrambe le formazioni si sono affrontate senza esclusione di colpi, dando vita a una partita intensa e piena di gol. Il nostro Giampiero Boniperti si fece onore nello stadio con le due torri realizzando una bellissima doppietta nel corso del primo tempo.

 

4-4

La partita fini poi 4-4, con le reti di MortensenMullen (autore di una doppietta) e Ramsey su rigore per gli inglesi; e di Kubala e Boniperti (di cui abbiamo accennato poc’anzi) per la selezione europea.

Un ricordo importante di una “Bandiera” storica Italiana, che restera’ nei ricordi e nell’immaginario degli appasionati del calcio del passato.

Di Alberto Zingales

Privacy Policy