Craven Cottage, Fulham - Photo by Il Calcio a Londra via Simone Abitante

Si scende in campo al Craven Cottage per la quattordicesima giornata di Premier League. Il Fulham di Marco Silva ospita l’Everton di Frank Lampard. I Cottagers, alla ricerca della loro terza vittoria consecutiva, si schierano con il classico 4-2-3-1. Davanti a Leno la linea difensiva composta da Bobby Reid, Diop, capitano Ream e Robinson; in mediana l’infaticabile Joao Palhinha e Harrison Reed; Willian, Andreas Pereira e Kebano sulla trequarti a supporto di Mitrovic. Schieramento speculare quello dei Toffees: tra i pali Pickford, in difesa Coleman, Coady, Tarkowski e Mykolenko; Gueye e Onana davanti alla retroguardia; Gordon, Iwobi e Gray alle spalle di Calvert-Lewin.

Perfetto equilibrio nel primo tempo

John Brooks fischia l’inizio del match. Parte deciso l’Everton che a 6′ si rende pericoloso con una conclusione insidiosa di Gordon, deviata da un difensore in corner. Spingono i Toffees con Gray che spara sotto la traversa trovando la pronta reazione di Leno che para. Replica il Fulham al 9′ con la conclusione di Willian, strepitosa parata di Pickford. Buon momento dei Cottagers che subito dopo vanno al tiro con Mitrovic: il colpo di testa del bomber serbo indirizzato sotto la traversa viene neutralizzato da un gran intervento di un ispirato Pickford. Al 27′ pericoloso Andreas Pereira con una conclusione dal limite dell’area fuori di un soffio. Al 33′ Leno evita il gol sul rasoterra calciato da Coleman. Poco dopo Andreas Pereira mette in mezzo un bel pallone per Tim Ream che manda il pallone fuori di un soffio.

Craven Cottage, stadio del Fulham - Photo by Il Calcio a Londra via Simone Abitante
Craven Cottage, stadio del Fulham – Photo by Il Calcio a Londra via Simone Abitante

Fulham pericoloso con Mitrovic e Willian, l’Everton resiste: 0-0 al Craven Cottage

All’alba della seconda frazione di gioco Mitrovic colpisce di testa su cross di Andreas Pereira: pallone alto di poco sopra la traversa. Al 52′ ancora Cottagers pericolosi con Willian che, arrivato in area, conclude la sua azione in volata con un tiro che impegna Pickford: gran parata del portiere dell’Everton. Superata l’ora di gioco, grande occasione per il Fulham ancora con bomber Mitrovic: controllo palla in area e tiro di poco alto sopra la traversa. Al 70′ il gol realizzato da Calvert-Lewin viene annullato per offside. Dopo la girandola dei cambi il Fulham continua a spingere. Nel finale il tiro di Willian indirizzato all’angolino basso trova il super intervento di un impeccabile Pickford. Dopo tre minuti di recupero si chiude il match. Il Fulham conquista un punto dopo le due vittorie consecutive ottenute contro Aston Villa e Leeds. Cottagers in striscia positiva da ben quattro gare, ora al settimo posto con 19 punti dopo 13 gare disputate. Tra una settimana i Cottagers faranno visita alla corazzata Manchester City di Pep Guardiola all’Etihad Stadium.

di Sergio Pace

 

 

 

 

 

Privacy Policy