Brisbane Road, stadio del Leyton Orient - Photo by Il Calcio a Londra

Settima giornata anche in League Two, per quanto parecchie formazioni hanno giocato sei delle sette gare programmate a causa di posticipi legati a Covid e giocatori impegnati con le rispettive nazionali.

Vittorie per le Londinesi, storica quella per il Sutton United

Vincono entrambe le formazioni Londinesi nel settimo turno: facile la vittoria per il Leyton Orient che supera in casa l’Oldham Athletic, due reti per tempo per gli O’s nel primo con Drinan e James e nel secondo con Archibald e Smith; con i tre punti ottenuti il Leyton Orient sale così al momentaneo terzo posto in classifica con la sorpresa Hartlepool, neo promosso dalla National League.

Prima storica vittoria in EFL per il Sutton United che vince al Gander Green Lane di misura superando in rimonta lo Stevenage; gli U’s ottengono i tre punti grazie alla doppietta di Richie Bennet; con i tre punti conquistati i Londinesi lasciano il fondo della classifica.

Torna in testa alla classifica il Forest Green Rovers seguito dal Harrogate

In testa torna al comando della classifica il Forest Green Rovers che vince nel turno casalingo sul Northampton, con la rete di Matt, ed approfitta del pareggio interno del Harrogate fermato dal Newport County; i Towns sono a due punti dalla testa della classifica ma con una gara in meno.

Brisbane Road, stadio del Leyton Orient - Photo by Il Calcio a Londra
Brisbane Road, stadio del Leyton Orient – Photo by Il Calcio a Londra

In coda alla classifica troviamo l’Oldham Athletic che precede di un solo punto il Mansfield; poco sopra Scunthorpe e Bristol fanno fatica in questo inizio di stagione.

In testa alla classifica cannonieri un terzetto con cinque reti realizzate, si tratta di Smith del Leyton Orient, Stevens del Forest Green e Armstrong del Harrogate.

Nel prossimo turno trasferte per le capoliste Forest Green Rovers sul campo dello Stevenage e del Harrogate ospite del Port Vale; in trasferta il Leyton Orient in casa invece il Northampton che attende il Swindon Town.

Di Gianluca Urgnani