Padre e figlio allo stadio

Nonostante la neve abbia causato il rinvio di alcune sfide, si è concluso il terzo turno di FA Vase, la più grande competizione interamente dilettantistica al mondo. Delle circa seicento squadre partecipanti soltanto sessantaquattro hanno preso parte a questo stadio del torneo, il quale, tra le tante sfide interessanti, annoverava anche un derby della capitale britannica.

Le londinesi

Il sorteggio metteva di fronte Athletic Newham ed Erith Town al Terence McMillan Stadium, è stata una sfida intensa e combattuta, vinta infine per 0-2 dagli ospiti, i quali hanno così ottenuto una succulenta rivincita dopo la goleada subita un paio di anni fa. Passano anche il turno Holmesdale, Romford, Hilltop e North Greenford United.

Escono a testa alta l’Harefield United, sconfitto in casa dal Jersey Bulls nonostante l’ottima performance, ed il London Lions, eliminato ai rigori dallo Stanway Pegasus al termine di un match estremamente vivace ed equilibrato.

Da nord a sud

Dando uno sguardo ai risultati non si può non ignorare la goleada del Farnham, vincitore con un ampio 6-0 contro il Burnham davanti al proprio pubblico. Il Deal Town, unica passata vincitrice ancora in corsa, supera in trasferta il Lingfield, soffrendo tuttavia più del previsto contro la volitiva formazione del Kent.

Larghe vittorie anche per Stourport Swifts, Charnock Richards ed Emley, a sorpresa fuori il Congleton Town, squadra rivelazione della passata edizione, sconfitto di misura sul campo del Lincoln United. La partita più divertente è stata senza dubbio quella che ha visto prevalere, tra mille colpi di scena, il Cobham, vittorioso per 3-4 in casa dell’Egham Town.

Padre e figlio allo stadio
Padre e figlio allo stadio – Photo by Richard Boyle on Unsplash

Riepilogo terzo turno

Ramsbottom United 01- Hallam

Ashville 0-3 South Liverpool

Newcastle University 2-4 Silsden

Blyth Town 1-1 (3-1 pen.) Bishop Auckland

Whickham 0-1 Irlam

Highgate United 1-3 Lichfield City

Ashby Ivanoe 2-1 Tividale

Eastwood Community 1-4 Stourport Swifts

London Lions 1-1 (3-4) Stanway Pegasus

Romford 3-0 Mildenhall Town

Lingfield 0-2 Deal Town

Roffey 1-2 North Greenford United

Hamworthy Recreation 2-1 Wells City

Hilltop 5-2 Hamble Club

Emley 4-0 West Didsbury and Chorlton

Carlisle City 0-4 Charnock Richard

Lincoln United 2-1 Congleton Town

Biggleswade Town 2-2 (3-4 pen.) Whitchurch Alport

Walsham le Willows 3-2 White Ensign

Harefield United 0-1 Jersey Bulls

Farnham Town 6-0 Burnham

Eastbourne United 1-1 (4-5 pen.) Holmsdale

Athletic Newham 0-2 Erith Town

Egham Town 3-4 Cobham

Hartpury University 2-1 Clevedon Town

Barnstaple Town 1-2 Falmouth Town

AFC St. Austell 3-3 (1-3 pen.) Highworth Town

Worcester City 2-0 Boston Town

Tilbury 0-0 (5-4 pen.) Saffron Walden Town

Fakenham Town 0-3 Great Wakering Rovers

Royal Wotton Bassett Town 2-2 (6-7 pen.) Bridgwater United

Brixham AFC 3-2 Downton

Il quarto turno

Il sorteggio del quarto turno, andato in onda su TalkSport 2 con la presenza di Peter Crouch, regala partite casalinghe a quattro delle cinque londinesi superstiti. L’unica eccezione è l’Erith Town, atteso da un nuovo derby della capitale britannica, stavolta sul terreno dell’hilltop. Affascinanti le sfide tra Worcester City e Lichfield City, due società provenienti da due città famose per le splendide cattedrali gotiche, e tra Emley e Charnock Richard, entrambe dotate di attacchi prolifici.

Deal Town – Cobham

Falmouth Town – Hartpury University

South Liverpool – Lincoln United

Whitchurch Alport – Great Wakering Rovers

Worcester City – Lichfield City

Hallam – Silsden

Blyth Town – Irlam

Emley – Charnock Richards

Stourport Swifts – Ashby Ivanoe

Romford – Stanway Pegasus

Walsham le Willows – Tilbury

Farnham Town – Bridgwater United

Holmesdale – Highworth Town

Jersey Bulls – Hamworthy Recreation

Hilltop – Erith Town

North Greenford United – Brixham AFC

 

di Michele Mele

Privacy Policy