Goodison Park - Photo by Passione Stadio

Dopo la pausa internazionale per la qualificazioni agli europei, riprende il campionato di Premier League che nel suo posticipo domenicale mette di fronte Everton e Arsenal.

L’ Everton ha conquistato solo un punto in queste prime quattro partite, ed è alla ricerca della prima vittoria in campionato; dall’ altro lato l’Arsenal vuole portare la vittoria a casa per tenere la scia di distanza dal Manchester City che comanda in classifica.

Annullato un gol a Martinelli

Dopo undici minuti dove le due squadre si sono studiate, con l’Arsenal che fa possesso palla e l’Everton che si difende con ordine, arriva la prima occasione della partita con Vieira che riceve da Martinelli e tira di prima intenzione, palla che termina altra sopra la traversa. Al 20° i Gunners trovano il vantaggio con Martinelli che raccoglie un assist di Vieira e la infila con una conclusione in diagonale. Ma l’arbitro annulla dopo aver consultato il Var per una posizione di fuorigioco di un giocatore dei Gunners. Al 30° ci prova Beto da fuori area, tiro debole che Raya blocca senza problemi. Al 40° è White a provarci con un tiro dal limite dell’ area che impegna Pickford che para in tuffo. Primo tempo che termina con il risultato di 0-0, con l’Arsenal che recrimina per il gol annullato, e che spera di avere più fortuna nel secondo tempo.

Un guizzo di Trossard decide la partita

Il secondo tempo inizia con i Gunners che attaccano l’area dei Toffes e creano due occasioni con Odegard e Vieira, con il primo che impegna Pickford con un diagonale all’ interno dell’ area, e il secondo che manda a lato da buona posizione. Al 55° Trossard trova un tiro cross dal limite dell’area, conclusione salvata sulla linea da Tarkovskij. Al 66° primo squillo dell’ Everton con un tiro di Doucoure che manda alto di poco. E subito dopo i Gunners passano in vantaggio, con Trossard che raccoglie un passaggio di Odegard e la mette dentro con un piattone di primo che colpisce il palo e si infila dentro. Meritato vantaggio dei Gunners che avevano messo sotto pressione la difesa dell’ Everton. Al 77° doppia occasione di Odegard e Vieira, con il primo che si fa respingere la conclusione da Pickford e il secondo che si vede respinta la sua conclusione sulla linea da un difensore dell’ Everton. All’ 83° è il nuovo entrato Harvetz a infilarsi in area e a provare a beffare Pickford con un pallonetto, palla che termina fuori di poco. 

La partita termina con la vittoria dei Gunners che con una prestazione corsara portano a casa tre punti importanti per la parte alta della classifica.

Di Alberto Zingales

Privacy Policy