Elton John - Photo by Twitter.com

C’è un amore che non muore mai, quello di un tifoso per la propria squadra del cuore. Elton John nel corso della sua vita da grande tifoso del Watford ne è diventato anche proprietario.

Giallo, rosso e nero nel sangue

Reginald Dwight, conosciuto a livello mondiale come Elton John, nasce e cresce a Pinner, piccola cittadina di provincia tra Londra e Watford e fin da piccolo frequenta lo stadio, il Vicarage Road.

Elton John - Photo by Watford Football Club
Elton John – Photo by Watford Football Club

Mister President

Il suo amore per questo club cresce di giorno in giorno assieme alla fama da rock star e nel 1976 acquista il club con l’obiettivo di portarlo nell’elite del calcio inglese.
Subito azzeccata fu la scelta di esonerare il tecnico Mike Keen per scegliere un giovane allenatore semi sconosciuto all’epoca col nome di Graham Taylor collezionando tre promozioni consecutive portando il club dalla quarta alla prima serie nel 1982.
Durante la presidenza di Elton John, il Watford ottiene un secondo posto in campionato, alle spalle del Liverpool, debutta in Coppa UEFA e raggiunge una finale di FA Cup persa 2-0 contro l’Everton.
Nel 1987 Taylor si accasa all’Aston Villa e tre anni più tardi anche Elton John saluta vendendo il club a Jack Petchey.

Elton John - Photo by Twitter.com
Elton John – Photo by Twitter.com

Il ritorno

Seguono anni di delusioni in cui il Watford retrocede, torna allora Elton John che riacquista il club e riporta Taylor, questa volta in veste di direttore generale.
Nel 1999 il Watford risale in Premier League ma dura solo un anno al fine del quale Taylor decide di andare in pensione e poco dopo anche Elton John lascia definitivamente per dedicarsi completamente alla carriera musicale rimanendo comunque presidente onorario.

Elton John - Photo by Watford Football Club
Elton John – Photo by Watford Football Club

Oggi

Elton John rimane comunque una voce importante nel club, anche come figura di talent scout e nelle scelte di mercato. Nel 2014 gli viene intitolata una delle due tribune dello stadio (l’altra al tecnico Taylor).
Nell’aprile del 2019 al Vicarage Road, durante l’intervallo di una partita, Elton John e tutto lo stadio hanno cantato uno dei suoi pezzi più celebri: Rocket man, in occasione dell’uscita del film incentrato sulla vita del cantante.

Vicarage Road, stadio del Watford - Photo by Il Calcio a Londra via Lorenzo Petrucci
Vicarage Road, stadio del Watford – Photo by Il Calcio a Londra via Lorenzo Petrucci

 

Di padre in figlio

È importante tramandare le passioni, così sempre nel 2019 in occasioni della Finale di FA Cup Elton John ha portato i suoi figli Elijah e Zachary a Wembley.
Il figlio Zachary gioca nel Watford dal 2018, magari un giorno Elton vedrà il figlio giocare a Vicarage Road per la felicità di papà.

di Lorenzo Petrucci

Privacy Policy