National League

La porta del Sutton United, capolista assoluto in National League, è difesa dal portiere Australiano Dean Bouzanis: 1 metro e 90 cm, 30 anni compiuti, nativo di Sidney con un passato nel Liverpool di Rafael Benitez; prelevato dai Reds direttamente dal suo club Australiano di origine ha giocato nelle formazioni del Liverpool sia nel U18 che nella formazione Riserve; facendosi notare dal Manager Spagnolo che apprezzando le qualità gli fece firmare un contratto di tre anni.

Tuttavia non riuscì mai ad esordire con la Prima Squadra pur rimanendo nell’organico per tre stagioni, dal 2009 al 2011, giocando anche in prestito in League Two nel Accrington, sommando 14 presenze nelle file degli Stanley.

L’esperienza con i Reds terminó con un anno di anticipo, ed il portiere si trasferì in League One nel Oldham; nel 2014 rientró poi in Australia, dopo una parentesi anche in Grecia nel Aris, firmando per il Melbourne City.

Ad inizio stagione 2020/21 arriva la firma per il Sutton United; il trasferimento nella Capitale Inglese ha anche origini famigliari: la compagna Steph Catley infatti, si è trasferita nella formazione femminile del Arsenal.

Può vantare anche diverse presenze con le nazionali giovanili dell’Australia, con la quale ha disputato anche le qualificazioni per l’accesso alle olimpiadi di Londra 2012.

Il suo presente e negli U’s ed il suo contributo in questa parte di stagione è stato determinante: 28 presenze e 11 clean sheet per lui; anche grazie alle sue prestazioni gli Amber proseguono il sogno di ottenere la promozione diretta in League Two.

La formazione Londinese dovrà difendere il vantaggio in classifica dì quattro punti nelle tredici gare che rimangono da qui alla fine della stagione e molto dipenderà dai guantoni australiani di Dean.

Di Gianluca Urgnani