QPR - Fulham (sabato 2 agosto 2021) - Photo by Il Calcio a Londra

Nel recupero della nona giornata di Championship il QPR è chiamato a rialzare la testa dopo delle gare complicate che hanno visto gli Hoops scivolare lontano dalla vetta. La squadra di Beale torna a giocare in casa e lo fa ricevendo l’Huddersfield che in classifica è ultimo ma che qualche settimana fa ha sorprendentemente battuto l’altra londinese ovvero il Millwall.

QPR 1-2 Huddersfield

L’avvio di gara è entusiasmante per il QPR che dopo soli due minuti sblocca la situazione grazie al gol di Lyndon Dykes che porta avanti i suoi realizzando l’1-0 dopo l’assist di Willock. Gli Hoops però si spengono e in meno di venti minuti vengono puniti due volte: al 9′ arriva il pareggio di Ruffels che firma la doppietta personale al 26′ portando l’Huddersfield in vantaggio 1-2. Nonostante i tanti minuti a disposizione e i tantissimi tiri effettuati dal QPR (36 totali di cui però solo 6 in porta) il risultato non cambia e per gli Hoops è la seconda sconfitta consecutiva, con la vittoria che manca da 4 gare e un sesto posto ora condiviso con il Preston a 31 punti. Sono 18 invece i punti ora per l’Huddersfield sempre ultimo ma a -5 dalla zona salvezza.

di Giorgio Freschi

Privacy Policy