Brentford Community Stadium

Al Community Stadium va in scena Brentford-West Ham, gara valevole per la 32° giornata di Premier League. Bees ormai vicine alla salvezza, gli Hammers hanno perso il treno quarto posto.

Equilibrio nel primo tempo

Fischia l’inizio del match il direttore di gara Martin Atkinson. Primo tempo piuttosto equilibrato, con il Brentford che si fa preferire per una maggior vivacità in area avversaria. Le conclusioni in porta di Eriksen e Mbeumo però non hanno superato l’estremo difensore del West Ham, Fabianski. 

Il raddoppio di Ivan Toney in Brentford-West Ham 2-0 - Photo by Official Account Twitter Brentford FC
Il raddoppio di Ivan Toney in Brentford-West Ham 2-0 – Photo by Official Account Twitter Brentford FC

Mbeumo e Toney decidono il match

La seconda frazione di gioco si apre col vantaggio delle Bees. Rimessa laterale in zona offensiva per i padroni di casa. Ottimo il passaggio filtrante di Toney per Mbeumo che, dentro l’area di rigore, col sinistro scaglia il pallone in rete. Con lo scorrere dei minuti si ha la sensazione che sia il Brentford a volere di più la vittoria in questa gara. Al 64′ ecco il raddoppio. Stavolta è Mbeumo a ricambiare l’assist vincente per Toney. Delicato destro del francese in area che trova il colpo di testa di Toney. Nulla può Fabianski. Gli Hammers non entrano mai in partita. Nessun tiro nello specchio della porta del Brentford in tutto il secondo tempo. Dopo 4 minuti di recupero finisce il match. Altri tre importantissimi mattoncini verso la salvezza per gli uomini di Thomas Frank, ora a quota 36 punti. Si tratta della terza vittoria consecutiva per Eriksen e compagni, la quarta nelle ultime cinque. Il West Ham di Moyes ha perso il ritmo di inizio stagione.

di Sergio Pace

Privacy Policy