Championship

BIRMINGHAM. Dopo il pareggio in settimana a Preston, altra trasferta per il QPR che a St. Andrew’s lo vede impegnato nella sfida con il Birmingham City, fresco della sconfitta casalinga con la capolista Norwich ed in cerca di punti per tenersi lontano dalla zona retrocessione.

Gli Hoops scendono in campo con Willock dietro alle punte Austin e Bonne; per i Blues Etheridge in porta, davanti c’è Hogan.

La prima occasione è per i padroni di casa: al 15′ la forte conclusione di Gardner viene però respinta dall’attento Dieng.

Nei minuti finali gli Hoops passano in vantaggio: cross di Kane per Austin, il bomber del QPR da distanza ravvicinata non sbaglia.

Championship
Charlie Austin (27 Febbraio 2021) – Photo by QPR Official Twitter

Nella ripresa il QPR regge e mantiene il vantaggio fino negli ultimi minuti della gara che in soli 3 minuti cambia: prima arriva la rete del pareggio del Birmingham al 82′ con Pedersen che di testa su assist di Roberts supera Dieng; poco dopo ancora in rete i padroni di casa con Halilovic che di sinistro realizza e decide la gara a proprio favore.

Rammarico a fine gara per il QPR per una gara nella quale è stato in vantaggio per buona parte, solo nei minuti finali infatti si è concretizzata la sconfitta; un pareggio sarebbe stato il risultato più giusto.

Di Gianluca Urgnani

Privacy Policy