Il Chelsea in festa, 3-0 al Tottenham. - Photo by Official Account Twitter Barclays Women's Super League

L’ultimo weekend di Barclays Women’s Super League ha regalato spunti interessanti per la lotta al vertice. Il big match di giornata Arsenal-Manchester United ha visto trionfare Alessia Russo e compagne in una partita dalle mille emozioni. Aggancio dello United dunque all’Arsenal al secondo posto in classifica con 18 punti. Capolista solitaria il Chelsea di Samantha Kerr dopo il netto 3-0 nel London derby rifilato al Tottenham. Dopo due ko di fila respira il West Ham, 1-0 al Leicester.

Stop Arsenal, vittoria e aggancio per il Manchester United

Si ferma la strepitosa corsa dell’Arsenal dei record (14 vittorie consecutive in campionato contando le ultime 8 gare della scorsa stagione). Stavolta le ragazze di Jonas Eidevall devono cedere il passo al solido e determinato Manchester United. Una partita intensa, vivace e ricca di emozioni che si è conclusa con la vittoria in rimonta delle Red Devils nel finale. United avanti con Ella Toone al 39′ del primo tempo. Nella ripresa la reazione dell’Arsenal porta al ribaltone con Maanum al 46′ e Wienroither al 73′. Il Manchester non demorde e si regala un finale da urlo con una rimonta pazzesca nel finale: Turner pareggia all’86’, Alessia Russo al 90’+1 fa esplodere di gioia lo United. Vittoria e aggancio dunque per il Manchester United al secondo posto con 18 punti. A fine gara costretta al cambio la numero 9 dell’Arsenal, Bethany Mead: per lei rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio. Mead sarà operata nei prossimi giorni. La sua stagione potrebbe chiudersi qui, l’Arsenal non ha ancora comunicato i tempi di recupero.

Emirates Stadium - Photo by Il Calcio a Londra
Emirates Stadium – Photo by Il Calcio a Londra

Chelsea settebello, il Tottenham è ko nel London derby

Sono sette le vittorie di fila per il Chelsea. Le Blues consolidano la prima posizione, ora in solitaria, rifilando un netto 3-0 al Tottenham nel London derby. La pratica è già archiviata all’intervallo (3-0): in gol Samantha Kerr, Erin Cuthbert e Guro Reiten su rigore. Prestazione seria e di qualità per Kerr e compagne che stanno vivendo un ottimo periodo di forma.

Il Chelsea in festa, 3-0 al Tottenham. - Photo by Official Account Twitter Barclays Women's Super League
Il Chelsea in festa, 3-0 al Tottenham. – Photo by Official Account Twitter Barclays Women’s Super League

West Ham, gioia finale con Atkinson: Leicester sconfitto

Una vittoria che serve per respirare e costruirsi un miglior percorso in campionato. Il West Ham si è riscattato dopo i due ko di fila contro Arsenal e Brighton ottenendo tre preziosi punti contro il Leicester. Gara combattuta tra le due formazioni e risolta grazie al guizzo vincente di Isibeal Atkinson all’88’. Hammers al sesto posto con 12 punti dopo 8 giornate.

I risultati delle altre partite

Il Manchester City batte 2-1 l’Everton in trasferta: apre le marcature Blakstad per le Citizens, pareggia Holmgaard. Al 48′ della ripresa decide Khadija Shaw. Tris Aston Villa sul Reading (3-1): Kenza Dali e la doppietta di Rachel Daly ribaltano l’iniziale vantaggio firmato da Lauren Wade. Pirotecnico pareggio (3-3) tra Brighton & Hove Albion e Liverpool. Primo tempo a senso unico per le padrone di casa avanti 3-1 (apre Bo Kearns per il Liverpool, poi reazione del Brighton con Terland, Carter su rigore e Robinson). Nella ripresa il Liverpool la riprende con le reti di Shanice van de Sanden e Rachel Furness al 92′.

di Sergio Pace

Privacy Policy