Arsenal - Nottingham Forest 30 ottobre 2022 - Photo by Il Calcio a Londra

Dopo il pareggio a Southampton, e la sconfitta in Europa League contro il Psv i Gunners sono chiamati a riscattarsi in casa contro il Nottingham Forest. La formazione delle Midlands è reduce dalla vittoria casalinga contro il Liverpool e sogna un colpaccio all’Emirates.

Martinelli porta in vantaggio i Gunners

Partita che si sblocca dopo quattro minuti con i Gunners che passano in vantaggio con Martinelli, che si tuffa su un cross di Saka e di testa la mette alle spalle di Henderson. Gol che gasa i Gunners che subito dopo hanno una ghiotta occasione con Gabriel Jesus, che si incunea in area e tenta il tiro a giro, ma viene fuori una conclusione sbilenca che termina a lato. I Forest rispondono con Freller che ci prova da fuori area, ma il tiro è centrale e Ramsdale blocca senza problemi. Al 20° doppia occasione per i Gunners, Gabriel Jesus si avventa su rimpallo in area e calcia a botta sicura, ma Kouyate salva sulla linea e sul rimpallo si avventa Saka che calcia al volo ma il pallone termina alto. Al 36° Jesus pesca il jolly da fuori area con la palla che termina di poco fuori lambendo il palo. Nel finale ci prova Kouyate con un colpo di testa, il pallone però è debole e Ramsdale blocca senza problemi. Non succede più nulla e i Gunners terminano il primo tempo in vantaggio.

L’Arsenal mette a segno quattro gol che consolidano il primato in classifica

Il secondo tempo si apre con i Gunners in attacco; dopo un minuto Gabriel Jesus incorna un cross di Tomiyasu ma Henderson blocca in tuffo. E il preludio al gol che arriva subito dopo con Jesus che libera Nelson che calcia in porta con Henderson che respinge ma l’esterno dei Gunners si avventa sulla respinta e la mette in porta. Non c’è tempo di allacciarsi le scarpe che Nelson si ripete appoggiando in rete un passaggio di Odegard per il 3-0. Gunners che non si accontentano e trovano anche il quarto con Nelson in versione assist-man che la appoggia a Thomas che pesca il jolly da fuori area e la infila all’incrocio per il poker dell’Arsenal. Jesus subito dopo potrebbe fare il quinto, ma calcia addosso a Henderson che devia ed evita un passivo pesante per i Forest. Il duello tra portiere e attaccante si ripete subito dopo con Henderson che stavolta ferma l’attaccante brasiliano con una respinta con i piedi alla Garella. Al 78° arriva la cinquina con Jesus che libera Odegard che la mette sotto l’incrocio dei pali. Gunners che trovano la vittoria con un risultato rotondo e si confermano in testa alla classifica. I ragazzi di Arteta non vogliono fermarsi mai.

Di Alberto Zingales

Privacy Policy